Attività

Il sito fornisce informazioni su come funziona e come si usa la banca digitale in Italia, come si usano e come funzionano i servizi bancari collegati. In questa pagina troverai informazioni su argomenti quali: etica in consulenza, utilizzo dei servizi di digital banking, corsi on line, solidarietà digitale ecc.

Etica in consulenza

Sono un operatore abilitato nella consulenza dei servizi bancari e finanziari.

Opero con atteggiamento etico.

Secondo la normativa italiana, sono un “Consulente finanziario abilitato all’offerta fuori sede”

Riassumendo in termini comprensibili a tutti, sono l’alternativa in forma di assistente personale al rapporto che puoi avere rivolgendoti alla filiale tradizionale di una banca e farti seguire dai suoi dipendenti.

Per questo esercito la mia professione in forma di lavoro autonomo e ho delle responsabilità particolarmente forti nei confronti di chi richiede il mio servizio perchè la legge tutela in modo preciso l’ambito di esercizio della mia attività di assistenza e di consulenza.

Puoi rivolgerti a me per aprire un conto corrente e ottenere tutti i servizi bancari e finanziari di cui hai bisogno, con le stesse garanzie ma con una attenzione diversa.

Quanto costa il mio servizio? Vengo pagato dalla banca attraverso la vendita dei prodotti e dei servizi che conosci (investimenti, finanziamenti ecc.) senza che per questo tu debba pagare un prezzo superiore. Anzi. Di solito i miei clienti hanno costi inferiori.

Perchè scegliere un consulente finanziario? Perchè a sua volta un consulente finanziario può scegliere in che modo svolgere la sua attività nei tuoi confronti. Io ho scelto di farlo con atteggiamento etico.

Fabio Anselmi

“Solitamente il risparmio, specie quello familiare, è un bene pubblico da tutelare e cerca un’ottimizzazione avversa al rischio. Lo stesso risparmio, quando viene affidato alle mani esperte dei consulenti finanziari, esige di essere ben amministrato e non semplicemente gestito”.

Questo è un estratto da “Oeconomicae et pecuniariae quaestiones” Considerazioni per un discernimento etico circa alcuni aspetti dell’attuale sistema economico-finanziario” della Congregazione per la Dottrina della Fede e del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale.

Si tratta di un documento di 15 pagine, pubblicato nel 2018, che si rivolge direttamente all’attenzione e alla riflessione degli operatori dei servizi bancari e finanziari.

La chiarezza e la lucidità dell’esposizione di questo documento non si limita semplicemente al richiamo dei fondamenti etici nell’esercizio professionale di queste attività, ma inquadra con un dettaglio sorprendente tutti gli ambiti nei quali il mondo economico finanziario, slegato da essi, diventa nemico della persona.

Il mio lavoro si ispira ai contenuti di questo documento.

COSA POSSO FARE PER TE

  • Le normative italiane ed europee stabiliscono tutele precise per i consumatori di servizi bancari e finanziari, tuttavia la Banca d’Italia e la Consob sono ancora spesso chiamate a sanzionare comportamenti scorretti degli operatori.
  • Per questo operare in modo professionale ed etico rimane ancora oggi esclusivamente una scelta personale degli operatori, lavoratori dipendenti o meno. Nei servizi bancari e finanziari queste scelte producono un effetto materiale e diretto sulle risorse dei clienti, sul loro grado di benessere e sulla misura della loro tranquillità.
  • Il consulente finanziario è la figura professionale che meglio risponde alle esigenze delle persone nel momento attuale: specializzazione e qualità globale.
  • Il mio servizio unisce le forme della specializzazione nei servizi bancari e finanziari con il supporto nell’accoglimento delle modalità digitali.

Vuoi saperne di più?

Contattami semplicemente scrivendomi qui

BANCA – RISPARMIO – INVESTIMENTO – PROTEZIONE – PREVIDENZA

Solidarietà digitale

Solidarietà digitale

“Le innovazioni devono muovere anche con l’introduzione di standard etici e di comportamento (…….). E’ fondamentale affrontare, non solo per le banche, il bisogno di un nuovo umanesimo nell’era della digitalizzazione” (Angelo De Mattia – Milano Finanza 24 aprile 2021)


Questa citazione da un recente articolo di una delle maggiori testate giornalistiche italiane in ambito finanziario, fa riferimento alla necessità di adottare criteri e principi più aderenti ai valori dell’uomo nei contesti economici e sociali, specialmente in rapporto alla trasformazione digitale.

Dal momento che nessuno può fare a meno dei servizi bancari e che questi sono sempre più indirizzati ad una fruizione figlia della tecnologia, esiste il pericolo che fasce di persone con minori o scarse competenze digitali, vengano relegate a modalità di acceso e di fruizione scadenti e più onerose.

Spesso a questa fascia appartiene inoltre una categoria di persone già svantaggiate per motivi di carattere economico e culturale, le stesse che rischiano episodi di abuso in quanto esposte alle conseguenze negative dell’asimmetria informativa.

Tutto questo apre a considerazioni e a spunti per dibattiti non rinviabili, proprio perché abbiamo già varcato, senza possibilità di ritorno, la soglia di un presente e di un futuro prossimo in cui lo sviluppo sostenibile deve iniziare ad essere praticato in modo individuale e non essere solo materia per convegni e webinar che rischiano di diventare, a loro volta, solo ridondanza multimediale.

Personalmente mi occupo di persone con questi problemi che ho incluso nel mio portafoglio clienti come forma di volontariato sociale: lo posso fare esclusivamente perché la mia autonomia professionale me lo permette e perché penso che ognuno di noi, nell’ambito delle proprie possibilità, debba farsi carico in qualche misura dei problemi che può risolvere.

Sono disponibile a fornire gratuitamente consigli a chi autenticamente dovesse averne bisogno secondo queste logiche.

Sono inoltre disponibile a sollevare e a prendere parte ai dibattiti per discutere di questo tema importante.

Se vuoi dettagli e chiarimenti su come svolgo la mia attività di volontariato sociale in materia di servizi bancari e finanziari, o ricevere aggiornamenti sulle mie iniziative al riguardo, contattami qui.

Corsi on line

“È ciò che pensiamo di sapere già che ci impedisce di imparare cose nuove”


Negli ultimi decenni abbiamo vissuto una trasformazione sociale e culturale davvero veloce, caratterizzata da un fenomeno tecnologico senza precedenti: l’evoluzione digitale

L’impatto più forte di questo evento si è manifestato sul settore dei servizi.

Il Sistema Bancario è una istituzione e un operatore economico con compiti particolarmente delicati, al quale tutti hanno la necessità di rivolgersi e la natura del cambiamento in atto necessita, in questo settore, di una attenzione più profonda.

L’innovazione tecnologica sta infatti mettendo le Banche a confronto con il proprio DNA di operatore regolamentato, sottoposto a rigidi impianti normativi che dovrebbero essere conosciuti e ben compresi dai consumatori.

Tuttavia i contratti bancari, gli strumenti finanziari, le regole e le modalità del credito sono materie complesse per definizione, con aspetti tecnici di immediata comprensione solo agli addetti ai lavori e ad una fascia ancora troppo limitata di clientela.

Queste complessità sono state nel tempo terreno favorevole per il perpetrarsi di attività commerciali border line o vere e proprie malversazioni commesse ai danni dei consumatori.

Non è un caso che le Direttive Europee emanate negli ultimi anni in materia di strumenti finanziari, riguardino aspetti di garanzia e nuove forme di tutela proprio per i clienti e gli investitori al dettaglio.

Corso banca digitale

Il nuovo scenario in cui saranno disponibili i servizi bancari e finanziari nel paradigma della trasformazione digitale, merita ancora maggiore attenzione e consapevolezza da parte del consumatore.

Per aiutare chiunque voglia approfondire le proprie conoscenze al riguardo, sono disponibili tre diversi percorsi informativi.

Ognuno di questi percorsi è formulato per allineare sia le conoscenze dei meno esperti, sia di coloro che vogliono migliorare e consolidare il proprio bagaglio, aggiornando i propri dati con le ultime informazioni disponibili.

  • CORSO A – Banca: le informazioni di base
  • CORSO B – Banca: autonomia dei consumatori
  • CORSO C – Le tutele per i consumatori: il quadro

    Questi i percorsi in dettaglio:

CORSO A

  • Come e perché usare un conto corrente
  • Diritti e doveri dei correntisti
  • Strumenti di gestione del conto corrente
  • I costi dei conti correnti
  • Panorama degli strumenti di risparmio, investimento e finanziamento
  • La banca sostenibile

CORSO B

  • Come funziona il Sistema delle banche in Italia
  • Riconoscere gli operatori abilitati
  • L’internet banking come risorsa
  • Migliorare la gestione e i costi della banca
  • Ottimizzare finanziamenti e investimenti
  • La banca sostenibile

CORSO C

  • La sicurezza in banca per i correntisti
  • La sicurezza della banca digitale
  • La sicurezza per gli investitori
  • Riconoscere le trappole del mercato: gli operatori
  • Riconoscere le trappole del mercato: i prodotti
  • La banca sostenibile



Per informazioni sulla programmazione dei corsi, per corsi di gruppo o altre richieste contattami qui.

Banca Digitale

In questi sito si trovano tutte le informazioni per capire anche il funzionamento di una banca in senso lato e del suo funzionamento in rapporto ai servizi digitali.

© Copyright 2021 - Website by HVTechnology - Guida Banca Digitale. Tutti i diritti riservati.